DOVE?

Istituto di musica Giuseppe Verdi
via Natta 22, Asti
indicazioni stradali

TERMINE DI ISCRIZIONE

Entro il 30 Aprile 2019
inviaci il modulo d'iscrizione, il certificato di nascita e la ricevuta del bonifico

In collaborazione con:


A CHI È RIVOLTO?

Agli studenti di scuole con indirizzo musicale e ai giovani esecutori dai 6 ai 30 anni di qualsiasi nazionalità.
SOLISTI (Pianoforte, Arpa, Chitarra, Mandolino, Archi, Fiati, Fisarmonica) - FORMAZIONI CAMERISTICHE (dal duo all’Orchestra da Camera) - ORCHESTRA - CORO

I candidati potranno richiedere telefonicamente il giorno di convocazione ed il calendario delle prove dal 10 al 20 Maggio 2019 contattando la segreteria del concorso dalle ore 9:00 alle 13:00 (cell.347 4346867). I concorrenti saranno ammessi alle prove in ordine alfabetico e dovranno presentarsi muniti di una copia del brano da consegnare alla giuria. Ogni formazione provvederà a strumenti e leggii e ciascun candidato dovrà richiedere con anticipo la disponibilità del pianista collaboratore del concorso e inviare lo spartito.

Nelle Formazioni da Camera, Orchestra e Coro è la somma delle età dei componenti diviso il numero degli stessi a determinare l'appartenenza ad una categoria, fermo restando che l'età massima accettata è di 30 anni.


CHI VALUTA?

La giuria, il cui giudizio è definitivo, sarà composta da musicisti di fama internazionale e da insegnanti di Conservatorio.


I PREMI

In palio:
- Diploma con classificazione e punteggio a tutti i premiati.
- Diploma di partecipazione a tutti i candidati non premiati.
- Trofei.
- Concerti Premio.

La commissione esaminatrice esprimerà votazioni che vanno da 60 a 100/100. I risultati verranno resi noti al termine delle audizioni di ogni categoria. Premi e diplomi potranno essere ritirati durante la serata di premiazione che si svolgerà ad Asti Domenica 26 maggio 2019. L'orario e il luogo saranno online a breve.


COME FARE PER ISCRIVERSI?

Scarica qui sotto il Bando di concorso ufficiale, con regolamento e schede di iscrizione da compilare. Si prega di inviare i documenti - scheda di iscrizione, certificato di nascita e ricevuta del bonifico bancario - entro e non oltre il 30 Aprile 2019 tramite e-mail ad assomusica96@gmail.com.


DOVE SOGGIORNARE


Villa Paolina, Oasi WWF

È una struttura su due piani, dotata di 24 posti letto; è organizzata in camerate da 4, 5, 6 posti più tre camere singole.
Le camere hanno letti a castello e servizi in comune; il soggiorno prevede il servizio di B&B con pernottamento e prima colazione, comprensivo di lenzuola non sono invece compresi gli asciugamani.
Il servizio colazione ed eventualmente ristorazione è proposto presso la Villa.

TI SERVONO ALTRE INFORMAZIONI? SCRIVICI!

 

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d’informativa sulla Privacy*

 

I PREMI DELLA SCORSA EDIZIONE 2018

In palio:
- Diploma con classificazione e punteggio a tutti i premiati.
- Diploma di partecipazione a tutti i candidati non premiati.
- Trofei.
- Concerti Premio.


LA GIURIA DELLA SCORSA EDIZIONE

La giuria, il cui giudizio è definitivo, sarà composta da musicisti di fama internazionale e da insegnanti di Conservatorio.

M° Giacomo Fuga – Pianista del Trio di Torino - Conservatorio “G.Verdi” di Torino
M° Luciano Girardengo – Violoncellista, presidente Orchestra Classica di Alessandria
M° Claudio Montafia – Flautista, docente presso Conservatorio “C. Pollini” di Padova
M° Umberto Fantini – Violinista del “Quartetto d'archi di Torino”, docente presso Conservatorio “G. Verdi” di Torino
M° Sara Terzano – Arpa Solista di “Alchimea” di Torino, docente presso Conservatorio “A.Vivaldi “ di Alessandria
M° Ignazio Viola – Chitarrista, direttore Artistico Rassegna Chitarristica Internazionale “Intorno alla chitarra”
M° Manuel Zigante – Violoncellista del “Quartetto d'archi di Torino”, docente presso Conservatorio “G. Verdi” di Torino